Gli itinerari

I 22 percorsi (con chilometraggi che vanno dai 10 ai 50 chilometri) sono stati scelti tentando di privilegiare le strade sterrate o i sentieri e, allo stesso tempo, cercando di toccare alcune delle più belle città d'arte della regione e di valorizzare gli aspetti territoriali e morfologici più tipici di ogni territorio.
Da un punto di vista tecnico, così come è stato fatto per gli itinerari su strada, i percorsi sono stati classificati per livello di difficoltà in facili, medi e difficili, in base al chilometraggio, alle difficoltà altimetriche e alle difficoltà tecniche.
I percorsi facili, adatti a tutti e percorribili anche con mtb non ammortizzate, non presentano passaggi tecnici e sono caratterizzati da distanze abbordabili, da percorsi pianeggianti o con salite non difficili. I percorsi medi hanno un chilometraggio variabile e presentano qualche asperità e qualche passaggio tecnico non troppo impegnativo. Sono da affrontare preferibilmente con mtb con forcella ammortizzata e richiedono un certo livello di allenamento. Rappresentano il punto di incontro tra il cicloturista e il biker più evoluto. I percorsi difficili, invece, sono prevalentemente rivolti ai bikers più esperti che hanno un ottimo livello di allenamento e una buona capacità di guida, poiché sono caratterizzati anche da alcuni passaggi piuttosto tecnici (ma mai estremi). I chilometraggi vanno dai 30 chilometri in su e i tracciati presentano spesso salite lunghe e ripide. E' necessaria esperienza e un mezzo tecnico affidabile.

Mappa itinerari

Valid XHTML/CSS / Desing & Code Bifoz.com

© Copyright 2008-2011 Bike in Umbria